| Home | Chi siamo | Contatti | Eletti e amministratori del PD | Articoli | Documenti | Forum | Link |
Feed RSS
Partito Democratico di Piacenza
  22 agosto 2018 Partito Democratico Piacenza
· Trasparenza · Regione emilia romagna · Consiglio provinciale · Pd - gruppo consiliare del comune di piacenza · Circoli territoriali ·
Nuovo ospedale: assemblea pubblica del Pd

28 maggio 2018


"Il nuovo ospedale si farà, sulla base di una condivisone ormai ampia delle forze politiche. La città ha bisogno di una struttura moderna e meglio collocata ce lo dicono gli esperti e le esigenze della sanità piacentina. Tenendo conto del fatto che tra iter amministrativo e cantiere il nuovo Ospedale lo avremo fra sette o otto anni - ha dichiarato il Segreteario provinciale Silvio Bisotti nella conferenza stampa dui presentazione dell'evento - L’altro punto fermo è che la Regione Emilia Romagna garantisce le risorse necessarie, una volta individuata l’area. Quindi è  fondamentale che il territorio faccia una scelta: per questo durante l’assemblea illustreremo le schede illustrative delle quattro aree in gioco (le due pubbliche ex Pertite e caserma Lusignani, e le due private La Verza e San Lazzaro ndr) con tutti i pro e i contro per ciascuna ipotesi”.


Bookmark and Share



SCRIVI UN COMMENTO [* campi obbligatori]
Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice *
Scrivi il codice visualizzato in rosso



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Ricerca nel sito
»

paola de micheli piacenza marco carini pd elezioni congresso politiche primarie
Agenda Appuntamenti
« Agosto 2018 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31
Visualizza le 17 feste »  
Link utili
 Federazione Provinciale PD Piacenza - Via Roma 187/189 - 29121 Piacenza - tel. 0523 384797 - fax. 0523 322978 - CF 91091280338 - Privacy Policy

Il sito web di Partito Democratico Piacenza non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto